Corso di Tango Argentino

Scuola di danza Aria d'Arte
Il tango argentino, come è chiamato in Europa per distinguerlo dalla nota variante incorporata nei balli standard, non è soltanto un ballo e un genere musicale, ma è un fenomeno sociale e culturale complesso. Nasce negli ultimi decenni del XIX secolo nei sobborghi di Buenos Aires e Montevideo, dall’incontro di tradizioni musicali provenienti da continenti diversi, per poi diventare una delle massime espressioni artistiche dell’Argentina.

E’ un ballo popolare affascinante e coinvolgente che segue una logica innovativa: è infatti basato su un linguaggio di coppia, definito dai vecchi maestri “el idioma del abrazo”, il linguaggio dell’abbraccio, grazie al quale è possibile rompere e ricombinare schemi e coreografie predefinite per creare un’interpretazione musicale improvvisata e sempre nuova.

Ciò è favorito dal fatto che le melodie del tango sono caratterizzate da coloriture musicali e da una poetica dei testi così mutevole, che passare da un brano all’altro significa di fatto entrare in una condizione emozionale differente, che ispira e suggerisce al ballerino un’interpretazione che non è mai la stessa.
Se è vero che il tango, dopo la popolarità raggiunta agli inizi del ‘900, è stato riscoperto dal grande pubblico di tutto il mondo solo negli ultimi 30 anni grazie ai virtuosismi su palcoscenico, oggi si è riaffermato come ballo sociale, dove persone di età e generazioni diverse si incontrano e si invitano nelle milonghe (come vengono chiamate le piste da ballo dedicate al tango).

Obiettivo:

Il corso si propone di insegnare le competenze tecniche, i movimenti di base e alcune caratteristiche musicali, partendo dallo studio della camminata e dell’abbraccio, che sono l’essenza del tango, e di semplici sequenze, per sviluppare le possibilità di proposta e ascolto, fondamento del linguaggio di questo ballo affascinante, e permettere agli allievi di iniziare a sperimentarsi in pista.
Il corso è a cadenza settimanale, è adatto a persone di tutte le età, anche senza pregresse esperienze di ballo. Non è necessario iscriversi in coppia.